Crea sito

| Homepage | Storia dei birrifici | Nel 1861 | Prinz Bräu | Wührer | Il Circolo 50 | Il Bovaro | Brunz | Montelupo |

Birra a Firenze

Voglio dedicare questa pagina alla storia dei birrifici (chiamarle qui birrerie creerebbe equivoci con i locali di mescita) di Firenze e provincia. I dati finora raccolti sono però frammentari.

Comincio dalla fine ovvero illustrando brevemente la situazione di oggi: L'unico stabilimento attivo a Firenze è il brewpub "Il Bovaro". Nella provincia troviamo a Empoli il brewpub "Brunz", a Marradi la microbirreria "Cajun", a Montelupo Fiorentino la microbirreria "Montelupo", a San Godenzo la microbirreria "Conte di Campiglia", a Scarperia la microbirreria "I'B" e a Signa la microbirreria "Lilium".

Da segnalare inoltre che a Firenze sono attivi il pub "Mostodolce" in via Nazionale 114r, la cui produzione avviene nell'omonima microbirreria di Prato e l'"Archea Brewery" in via de Serragli 44r, le cui birre sono prodotte presso il Birrificio Sannita. A San Piero a Ponti troviamo invece il "MOA" che produce le proprie birre presso l'impianto di Birra del Borgo. Infine a Pontassieve c'è "Poggio del Farro" produttore di birre al farro, la birrificazione avviene tuttavia presso il microbirrificio La Petrognola di Piazza al Serchio (LU).

Per quanto riguarda i sottobicchieri, nessuno dei birrifici storici ne ha prodotti, con la sola eccezione della Wührer, mentre tra le microbirrerie ne hanno realizzati Il Circolo 50, Il Bovaro e Brunz.

Firenze è stata sede commerciale della Prinz Bräu Italia, dal 1978 al 1983, per cui i sottobicchieri prodotti con questo marchio sono stati classificati come fiorentini nei cataloghi di Cerutti e Cossu, nonostante Firenze non ne ospitasse stabilimenti e non ne fosse la sede legale.

Lista delle fabbriche di birra della provincia di Firenze divise per comune, se uno stabilimento cambia la ragione sociale le successive sono indicate sotto la prima, tra parentesi anno di apertura e chiusura:

Se avete commenti, correzioni, informazioni su questo argomento scrivetemi (sottobicchieri@gmail.com).

Bibliografia:

Un particolare ringraziamento a Silvano Caneschi che mi ha messo a disposizione il suo archivio personale.

Altro ringraziamento ad Andrea Passalacqua (www.prinzbrau.com) per la storia della Prinz Bräu Italia.

Privacy Policy